CATANIA: contratti in scadenza a giugno estensibili fino ad agosto?

0
467

Attraverso la nota ufficialmente trasmessa dalla FIGC, a conclusione del Consiglio Federale, la Federazione ha espresso la volontà di riavviare e completare le competizioni nazionali professionistiche fissando al 20 agosto la data ultima di chiusura delle competizioni di Serie A, B e C. Se così fosse, i contratti normalmente in scadenza al 30 giugno subirebbero una variazione.

La FIFA pare orientata alla concessione di una deroga che consenta di estendere la validità dei contratti fino al termine delle competizioni (quindi agosto). L’estensione però non avverrebbe in automatico, passando attraverso una forma di contrattazione tra calciatori e club. Qualora le parti non raggiungessero l’intesa, i giocatori si svincolerebbero dopo il 30 giugno. In casa Catania, dove la situazione è precaria a seguito della messa in mora, ricordiamo che si avvicina la scadenza dei contratti di Marco Biagianti, Steve Beleck, Giuseppe Rizzo, Andrea Esposito, Giovanni Marchese e Gabriele Capanni (in prestito dal Milan). A questi si aggiungono i giovani ceduti a titolo temporaneo altrove ed i prestiti alla Sambenedettese ed alla Triestina, rispettivamente, di Federico Angiulli e Vincenzo Sarno.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***