TABELLINO E STATISTICHE: Picerno 0-1 Catania, i numeri dell’incontro

0
1752

Triplice fischio al 94′

AZ PICERNO vs CALCIO CATANIA, Stadio “Donato Curcio” – Picerno (PZ)

>>>Clicca qui per visualizzare la cronaca della partita<<<
MARCATORI
: 79′ Moro (rig.)
PICERNO (4-2-3-1): Albertazzi; Setola (86′ D’Angelo), Ferrani, Allegretto, Guerra; Dettori, Pitarresi; Carrà (81′ Stasi), Reginaldo, Vivacqua (45′ De Marco); Coratella (64′ Terranova).
A disp. di Palo: Viscovo, Summa, De Franco, Finizio, Alcides Dias, De Ciancio, De Cristofaro, Gerardi.
CATANIA (4-3-3): Sala; Calapai, Claiton (60′ Ercolani), Monteagudo, Pinto; Rosaia, Maldonado (83′ Izco), Greco (83′ Ropolo); Piccolo (71′ Provenzano), Moro, Biondi (50′ Russotto)
A disp. di Mularoni: Coriolano, Borriello, Pino, Cataldi, Sipos.
ARBITROFrancesco Carrione (Castellammare di Stabia)
Assistenti: Marco Porcheddu (Oristano) e Giuseppe Lipari (Brescia)
Quarto ufficiale: Gabriele Totaro (Lecce)
AMMONITI: Pinto, Pitarresi, Allegretto, Reginaldo, Rosaia, Calapai
ESPULSI: –
NOTE: 4′ di recupero s.t.
CALCI D’ANGOLO: 6 – 4
CROSS: 26 – 24
CROSS GIUNTI A DESTINAZIONE: 6 – 7
TIRI IN PORTA: 5 – 5
TIRI DENTRO L’AREA: 4 – 6
TIRI DA FUORI AREA: 5 – 7
TIRI FUORI: 4 – 8
TIRI DA CALCIO DI PUNIZIONE: 0 – 1
OCCASIONI NITIDE NON SFRUTTATE: 3 – 4
TIRI RESPINTI DAL PORTIERE: 2 – 2
TIRI BLOCCATI DAL PORTIERE: 2 – 2
PALI/TRAVERSE: 1 – 0
PALLE RACCOLTE DAL PORTIERE: 4 – 3
RIMESSE DAL FONDO: 13 – 8
RIMESSE LATERALI: 13 – 11
FUORIGIOCO: –
FALLI COMMESSI: 17 – 13
POSSESSO PALLA: 48% – 52%

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***