MERCATO: per Estrella, oggetto misterioso a Catania, futuro in Portogallo?

0
595

Era stato accolto con particolare curiosità, l’estate scorsa, l’ingaggio di Felipe Estrella Galeazzi, attaccante classe 2001. Fu prelevato dal Catania, a titolo temporaneo, con l’obiettivo di allestire un trittico di prime punte giovani, forti sia fisicamente che tecnicamente e, soprattutto, con una gran voglia di mettersi in mostra nel calcio italiano.

Dopo le ottime esperienze con la Primavera della Roma (12 gol in 32 presenze) e quella del Grifone (8 reti in 23 apparizioni), la chiamata del Catania poteva rappresentare una ghiotta opportunità per compiere il grande salto nel professionismo. Approdato a Torre del Grifo con tanto entusiasmo e la volontà di influenzare in maniera significativa le sorti dell’Elefante, pochi giorni dopo il suo arrivo alle pendici dell’Etna l’attaccante italo-brasiliano dovette rientrare nuovamente a Genova per non meglio precisate problematiche fisiche.

Trascorse alcune settimane si scoprì che al nativo di Araraquara non era stata concessa l’idoneità agonistica e dunque non sarebbe potuto scendere in campo fino a quando non fosse riuscito a passare i test fisici. Ebbene il ragazzo non è riuscito a calcare il rettangolo verde, pur essendo stato tesserato con il Catania. Adesso si apprende che lascerà sicuramente il Genoa, proprietario del cartellino, per scadenza di contratto e potrebbe trasferirsi in Portogallo, precisamente al Vitória Guimarães, club di massima serie. Per Estrella si avvicina il momento del rilancio dopo un’annata decisamente particolare e sfortunata?

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***