LA SICILIA: “San Cataldo, sarà discusso ogni particolare sull’ordine pubblico. Catania, altro allenamento congiunto in settimana?”

0
4675

L’articolo riportato è uno stralcio dell’originale, non volto a sostituirsi a questo, pertanto invitiamo ad approfondire i contenuti presenti acquistando il giornale ‘La Sicilia’ in rassegna

Si torna a parlare di calcio giocato con la sfida di Coppa Italia a San Cataldo. “In settimana – riporta il quotidiano – sarà anche discusso ogni particolare sull’ordine pubblico perchè lo stadio nisseno potrà contenere, oltre a 1700 posti riservati al pubblico locale, poco più di 510 sostenitori della squadra avversaria, in questo caso il Catania. Visto l’entusiasmo potrebbero essere molti di più i tifosi del Catania disposti a seguire la squadra per questa prima assoluta”. Se, poi, la formazione allenata da Ferraro dovesse superare il turno andrebbe in onda “un altro gustoso antipasto con vista sul campionato, ovvero il derby nella tana del Paternò ancora valido per la Coppa Italia”.  Alla ripresa degli allenamenti, lo staff tecnico e medico “si potrà sincerare dei progressi dei due Russotto e di Pino”, che hanno saltato il test con il Taormina. “Non è escluso – si legge – che a metà settimana la squadra possa provare uomini e schemi in un altro allenamento congiunto”, facendo anche accumulare minuti in campo a chi, poi, domenica resterà in panchina.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***