SERIE C: l’ex rossazzurro Pisseri festeggia con il Cesena il ritorno in B

0
690

Cesena batte Pescara 1-0 con gol di Pierozzi al minuto 87 e festeggia l’aritmetica promozione in Serie B, a distanza di 6 anni dall’ultima partecipazione e dal successivo fallimento. In mezzo lo storico passaggio di proprietà e l’avvento del gruppo americano della JRL Investments. Tra le fila bianconere milita l’ex portiere del Catania Matteo Pisseri, che alle pendici dell’Etna ha totalizzato ben 127 presenze e torna nel campionato cadetto due anni dopo la stagione vissuta con la maglia dell’Alessandria.

Splendida cavalcata dei romagnoli allenati da Domenico Toscano che hanno fatto registrare, dopo 34 partite, un ruolino di marcia di 27 vittorie, 5 pareggi e appena 2 sconfitte. Il Cesena vanta anche il migliore attacco (72 gol fatti), la miglior difesa (solo 17 le reti subite) e il capocannoniere del campionato (l’albanese Cristian Shpendi ha segnato 20 gol finora). Come evidenziato da Cronache di Spogliatoio, inoltre, ben 7 calciatori utilizzati nel corso della stagione hanno fatto tutta la trafila col club romagnolo, trasformando quindi il vivaio in un prezioso asset.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***