VERSO CATANIA-GIUGLIANO: per Bertotto anche precedenti da calciatore con i rossazzurri

0
1117

Dopo il match deciso all’andata dal gol di Di Carmine, per la seconda nella carriera di allenatore Valerio Bertotto, attuale allenatore del Giugliano, sfida il Catania. Precedentemente lo aveva fatto da calciatore nelle stagioni 2006/07 e 2007/08. In entrambi i casi si giocò in Toscana ed il Catania militava nel campionato di Serie A. Bertotto scese in campo dal 1′ indossando la casacca del Siena: risultato finale di 1-1 con i rossazzurri che riuscirono a rimontare.

Nel primo caso agguantando il pari al 93’ con Corona che rispose al vantaggio di Frick (al timone degli etnei, mister Pasquale Marino); nel secondo con lo splendido gol siglato al minuto 88 da Vargas, il quale fece partire un siluro che non lasciò scampo al portiere bianconero Eleftheropoulos dopo che i senesi avevano sbloccato il risultato grazie a De Ceglie (seduto sulla panchina del Catania, Silvio Baldini). Il 19 marzo 2008, invece, fu l’unica volta che Bertotto mise piede allo stadio “Massimino”: Catania 0-0 Siena, l’allora difensore bianconero rimase in panchina per l’intera durata dell’incontro arbitrato dal sig. Tagliavento.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***