CHIEVO: la squadra dei tanti ex Catania infligge un duro ko al Palermo

0
231
Chievo Verona

C’era aria di derby per gli ex rossoazzurri attualmente in forza al Chievo Verona domenica pomeriggio, in occasione del confronto casalingo con il Palermo in Serie A. I clivensi allenati da Rolando Maran, con Albano Bizzarri e Nicolas Spolli in campo, Gennaro Sardo e Mariano Izco in panchina, sono riusciti ad avere la meglio sulla malcapitata compagine rosanero per 3-1. Duro colpo inflitto al Palermo, sempre più a rischio retrocessione. Il Chievo, invece, è ormai vicinissimo al raggiungimento dell’aritmetica salvezza.

TABELLINO CHIEVO-PALERMO

MARCATORI Cacciatore (C) al 6’, Gilardino (P) al 28’ p.t.; N.Rigoni (C) all’8’, Birsa (C) al 29’ s.t.

CHIEVO (4-3-1-2) Bizzarri; Cacciatore, Spolli, Cesar, Gobbi; N.Rigoni (dal 32’ s.t. Pinzi), Radovanovic, Castro; Birsa; Meggiorini (dal 37’ s.t. Mpoku), Floro Flores (dal 14’ s.t. Inglese). PANCHINA Bressan, Seculin, Sardo, Frey, Gamberini, Ninkovic, Izco, Costa, Pellissier. ALLENATORE Maran.

PALERMO (4-3-3) Sorrentino; Struna, Cionek, Andelkovic, Lazaar; Hiljemark (dal 38’ p.t. Maresca), Jajalo, Brugman (dal 20’ s.t. Quaison); Vazquez, Gilardino, Trajkovski (dal 32’ s.t. Balogh). PANCHINA Posavec, Vitiello, Rispoli, Morganella, Gonzalez, Pezzella, Chochev, Cristante, Djurdjevic. ALLENATORE Novellino.

ARBITRO Mariani di Aprilia.

NOTE Ammoniti Floro Flores (C), Struna (P), Andelkovic (P) e Pinzi (C) per gioco scorretto, Vazquez (P) per proteste. Tiri in porta 4-4. Tiri fuori 4-8. In fuorigioco 4-1. Angoli 0-2. Recuperi p.t. 1’, s.t. 3’.