CATANIA – CASERTANA: confronto statistico squadre con numeri e grafici

0
127
Casertana vs Catania

Falchetti a quota 35 punti, etnei a 44

>>> visualizza il valore di mercato delle rose a confronto <<<

La redazione di TuttoCalcioCatania.com ha realizzato tabelle e grafici contenenti statistiche dettagliate del campionato delle squadre di Catania e Casertana, avversarie allo Stadio “Angelo Massimino” per la 25/a giornata del girone C di Serie CRossoazzurri reduci dalla sofferta vittoria contro il Rende, dalla sconfitta col Catanzaro e dallo 0-0 di Vibo Valentia. I campani, invece, confermano il trend positivo da un pò di tempo tra le mura amiche e, adesso, si apprestano ad affrontare il Catania provando a svoltare anche fuori casa. I 12 punti raccolti dai falchetti nelle ultime cinque partite fanno della squadra allenata dal duo Esposito-Di Costanzo (esonerato Gaetano Fontana nel corso della stagione, ndr) la terza squadra dal migliore rendimento in questo periodo dopo Juve Stabia e Catanzaro. Casertana in ripresa, dunque. Due sconfitte in più rispetto al Catania, un numero significativo di pareggi ottenuti e non si è mai registrato, finora, un ko con più di un gol di scarto per i campani.

Catania all’inseguimento della terza vittoria casalinga del 2019 (seconda sul campo, escludendo il 3-0 a tavolino contro il Matera, e settima consecutiva). Significherebbe confermare l’ottimo ruolino di marcia interno, caratterizzato finora da 9 successi ed una sola sconfitta su 10 match di campionato giocati al “Massimino”. Nove punti in classifica dividono le due squadre: 35 per la Casertana, 44 il Catania che vanta una differenza reti nettamente positiva in casa (+17) e molto meno in trasferta dove registra un +2. A proposito di differenza reti, abbastanza positivo il dato rossoblu interno (+8) e negativo fuori (-1). Entrambe le squadre con lo stesso numero complessivo di gare di campionato senza gol all’attivo (6), mentre gli etnei hanno mantenuto molto più spesso la porta inviolata (13 contro 6). Lodi migliore marcatore rossazzurro con quattro reti di svantaggio rispetto all’avversario Castaldo, attualmente a quota 11.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.