BELLOMO (Reggina): “Catania, il calcio è una ruota che gira. Trenino fatto per ripicca. Ci hanno voluto intimorire, arbitro si è spaventato…”

4
8800
Nicola Bellomo

L’attaccante della Reggina Nicola Bellomo, è intervenuto a Diretta Studio su Radio Gamma No Stop torna sulla sconfitta di Catania:

“A parte gli errori, siamo arrivati alla partita molto stanchi. Nonostante questo abbiamo fatto vedere il nostro valore. Abbiamo reagito e se a fine primo tempo va in gol la mia palla o quello di Strambelli, la partita poteva cambiare. Non cerco alibi, ma fossimo arrivati in una condizione diversa non so come finiva. In tanti hanno stretto i denti, alcuni avevano l’influenza. Con questo Catania non avremmo perso in altre condizioni, lo metto per iscritto”.

“Ci hanno voluto intimorire ma nessuna paura, tutt’altro. Forse si è spaventato un pò l’arbitro, un arbitro diverso avrebbe preso provvedimenti sin da subito. Io credo che prima bisogna essere uomini che calciatori, ma il calcio è una ruota che gira. Trenino? A Catania lo hanno fatto per ripicca, ma nel campionato quando lo abbiamo fatto non era contro i tifosi del Catania”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

4 COMMENTI

  1. Bellomo Faresti Bene a non Parlare. Non stai dimostrando di essere un Serio Professionista. Il Catania è stato Superiore in Tutto. A Reggio avete fatto il trenino e alla fine avete saltato con i tifosi contro il Catania. Forse eravate Convinti che il Catania visto a Reggio calabria ( non era nemmeno pervenuto) fosse lo stesso di Ieri sera. Eravate tutti convinti di Vincere a Catania, ma Avete fatto malissimo i Vostri Conti. Accettate la Sconfitta e non Sciorinare Nefandezze Meschine e senso un Significato. Le Sconfitte specie dopo un 4 a 1, mi pare che lasciano pochi Commenti.

  2. A me sei sembrato un bulletto, forse per questo nonostante le potenzialità non hai fatto una grande carriera. Il tuo commento me lo conferma.

  3. Caro Bellomo a Reggio ci avete voluto umiliare alla fine con il trenino, non solo al Catania, ma ad una città intera, questo vostra sconfitta ci ripaga di tutto, un giocatore come te non lo vorrei mai a Catania. By by

  4. Quando il Catania gioca da vera squadra con unione di pensiero e voglia di vincere non ce n’è per nessuno. Soprattutto a CATANIA. Quindi caro Bellomo stai zitto perché sei nato ieri.Ne passerà tempo prima che cominci a capire (chi cosa è u palluni)e cosa SIGNIFICA CATANIA. Perciò non fare tanto “U Spa…..su”

Comments are closed.