CALCIOMERCATO: focus difesa, le prime ipotesi per la nuova retroguardia

0
2711
Maglie Catania

In attesa che venga definita la risoluzione con Andrea Sottil e la successiva ufficializzazione del nuovo allenatore, prendono corpo le prime ipotesi in chiave calciomercato.

La retroguardia sarà tra i reparti soggetto a cambiamenti, a cominciare dal nuovo portiere che prenderà il posto di Matteo Pisseri. Si tratta del ventiseienne Jacopo Furlan, quest’anno in forza al Catanzaro ma già protagonista nella sponda occidentale dell’isola con la maglia del Trapani (stagione 2017-18). In partenza anche i portieri di riserva Lorenzo Bardini (il cui contratto scade fra pochi giorni) e Guido Pulidori, mentre il portiere della Beretti Damiano Fabiani andrà in ritiro con la prima squadra.

La linea difensiva sarà ricostruita attorno ai riconfermati Calapai e Silvestri, pertanto il club di via Magenta è al lavoro per individuare il sostituto di Ramzi Aya (new entry in casa Pisa) e un nuovo terzino sinistro, poiché sia Baraye che Valeau hanno fatto rientro alle rispettive società d’appartenenza per fine prestito, così come è in bilico il futuro di Giovanni Marchese.

In entrata i nomi più gettonati sono quelli di Luca Martinelli (in uscita dal Foggia), Gianmarco Ingrosso del Pisa e Vincenzo Camilleri della Vibonese. Soltanto rumors, almeno per il momento, sul trapanese Stefano Scognamillo; in partenza Esposito, Ciancio e Lovric. Durante il precampionato saranno valutati inoltre i giovani aggregati alla prima squadra, tra cui i promettenti Noce e Bonaccorsi.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***