SERIE C: Giudice Sportivo, ammende inflitte ai club. Catania al terzo posto

0
405
Giudice

Dopo le prime gare di Coppa Italia maggiore, Coppa Italia Serie C e campionato, il Giudice Sportivo ha finora multato 14 società di Lega Pro. Spicca la maxi ammenda inflitta alla Pro Patria per cori di discriminazione razziale rivolti dalla propria tifoseria ad un calciatore avversario. Cavese che si colloca in seconda posizione, mentre il terzo posto è occupato al momento da Avellino e Catania. La società rossazzurra paga il coro inneggiante alla liberazione di Antonio Speziale (mille euro), nel corso del match vinto con la Virtus Francavilla in casa, e l’esplosione di un petardo nel proprio settore, senza conseguenze, allo stadio “Partenio” (500 euro).

  1. € 5.000,00 PRO PATRIA
  2. € 2.000,00 CAVESE
  3. € 1.500,00 AVELLINO
  4. € 1.500,00 CATANIA
  5. € 1.000,00 CASERTANA
  6. € 1.000,00 FERALPISALO’
  7. € 1.000,00 MONZA
  8. € 1.000,00 POTENZA
  9. € 1.000,00 REGGINA
  10. € 1.000,00 VIBONESE
  11. € 500,00 LECCO
  12. € 500,00 PADOVA
  13. € 500,00 VICENZA
  14. € 500,00 VIRTUS FRANCAVILLA 

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

© RIPRODUZIONE DEL TESTO, TOTALE O PARZIALE, CONSENTITA ESCLUSIVAMENTE CITANDO LA FONTE – Qualunque violazione del diritto di copyright sarà perseguita a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.