LO MONACO: “Welbeck, idoneità attività agonistica in dubbio. Molte cessioni a gennaio, Play Off da affrontare con una squadra in grado di giocarseli”

0
9349
Pietro Lo Monaco

Ai microfoni di Bella Radio Tv, interviene telefonicamente l’Amministratore Delegato del Catania Pietro Lo Monaco:

“Il cambio alla guida tecnica? La situazione era bruttissima, suffragata da risultati negativi sotto gli occhi di tutti. Il cambio era la cosa più sensata da fare. Sembrava che anche l’allenatore avesse difficoltà a portare avanti il rapporto. Giusto così, altrettanto giusto ritengo il ritorno di Lucarelli con cui abbiamo disputato il campionato migliore sfiorando la Serie B. Se noi in due anni abbiamo fatto 154 punti arrivando in semifinale Play Off senza perdere ma non ottenendo la B, evidentemente abbiamo delle carenze caratteriali che ci portiamo dietro. In questo momento della stagione siamo lontani dal primo posto. Possiamo centrare la promozione magari attraverso i Play Off, collocandoci nella posizione migliore possibile di classifica e con una squadra in grado di giocarseli. Oggi siamo ad un punto tale che, anche per una situazione nostra aziendale, a gennaio potrebbe esserci bisogno che molti ragazzi presenti in rosa vadano altrove. Il malore di Welbeck? Deve sostenere le visite mediche specialistiche confermando l’idoneità all’attività agonistica, siamo in attesa”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***