BIONDI: la società mira al prolungamento contrattuale

0
721

La scorsa estate ha provato l’emozione del suo primo contratto da calciatore professionista, per di più con la squadra che rappresenta la sua città, Catania. Oggi Kevin Biondi tratta il prolungamento dell’accordo, attualmente con scadenza al 30 giugno 2021. Un altro anno di contratto, dunque, per Biondi con la possibilità di perdere il cartellino nei mesi successivi a costo zero se non si troverà un’intesa con il Catania per il rinnovo. La volontà della nuova proprietà è proprio quella di mettere il ragazzo al centro del progetto di rinascita del club rossazzurro, ma diventa fondamentale estendere la durata del contratto.

Classe 1999, Biondi ha intrapreso nel 2012 il percorso di crescita nel settore giovanile rossazzurro ricoprendo il ruolo di laterale d’attacco e conquistando con la “Berretti” l’accesso alle semifinali della competizione nel 2016 e nel 2017. Nelle due successive annate con Igea Virtus ed ACR Messina, il ragazzo ha dato prova di duttilità tattica, agendo anche da centrocampista ed esterno difensivo. Fino a diventare elemento molto importante nello scacchiere tattico della prima squadra del Catania, catturando l’attenzione di diversi club anche di categoria superiore.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***