LA SICILIA – Moro: “Baldini mi pungola sempre. Con Sipos non c’è concorrenza. Spero che lo stadio si riempia”

0
986

L’articolo riportato è uno stralcio dell’originale, non volto a sostituirsi a questo, pertanto invitiamo ad approfondire i contenuti presenti acquistando il giornale ‘La Sicilia’ in rassegna

L’attaccante del Catania Luca Moro ai microfoni del quotidiano locale torna sulla vittoria ottenuta contro la Juve Stabia e parla della sua esperienza fin qui ai piedi dell’Etna: “Abbiamo vinto con merito, il 3-2 è un segno che il Catania è stato sempre unito e desideroso del successo. Il Direttore Pellegrino mi ha cercato con insistenza, il Padova mi ha detto di sì. Quando è stato chiesto il mio parere, non ho avuto tentennamenti. Qui c’è tutto per la crescita di un ragazzo: un centro sportivo da Mille e una notte, compagni di squadra che ti aiutano, dirigenti validi. Baldini sembra un burbero ma in realtà è un allenatore che con i giovani ha lavorato ad alti livelli. Perfetto per noi ragazzi. Mi pungola sempre e fa bene, non ci si può adagiare. Biondi? Mi racconta Catania con le sue bellezze paesaggistiche e specialità gastronomiche. Sipos? C’è voglia di aiutarci a vicenda, non scrivete che c’è una concorrenza spietata. Spero che lo stadio si riempia come ho spesso visto nei video, il pubblico qui è favoloso”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***