TINNIRELLO (Elephants-Catania Club Melbourne): “Si comincia a parlare del Catania anche in Australia. Pelligra, generosità incredibile. Grella un idolo qui”

0
780
foto Facebook Catania SSD

Filippo Tinnirello, fondatore insieme ad alcuni amici catanesi dell’Elephants – Catania Club Melbourne, ha parlato della decisione di costituire questo club di tifosi e della grande disponibilità del numero uno rossazzurro Ross Pelligra, ai microfoni di Telecolor nel corso della trasmissione sportiva ‘Corner’:

“Con mia somma sorpresa siamo il primo club di tifosi del Catania in Australia. Io sono qui da 14 anni, vendo caffè. Guardavo le partite da casa ma non era mai nato il bisogno di creare uno spazio comune. L’idea è di raccogliere i catanesi, che sono tanti a Melbourne, ma bisogna anche convertire la gente locale tra virgolette, cerco di attirare l’interesse degli australiani per una storia da raccontare, La notizia di Pelligra ci ha stimolato a fare questo esperimento. Qualche mese fa abbiamo aperto il club con gli amici, Pelligra mi ha contattato a sorpresa ed era molto contento dell’iniziativa, anzi mi ha detto come potesse aiutarci a fare un pò di pubblicità. La generosità di Ross è stata incredibile nelle ultime settimane. Prima ci ha invitato nei suoi uffici a vedere la partita contro il Lamezia e io gli ho detto che per il derby con l’Acireale ci stavamo organizzando e ci avrebbe fatto piacere che fosse anche lui presente. Pelligra si trovava fuori dall’Australia ed ha fatto di tutto per esserci, è stato davvero bello”.    

“Eravamo in 22 ad assistere a Catania-Acireale, non male come numero considerato che in Australia era domenica notte e, quindi, molto difficile seguire la partita. C’è molto interesse sul Catania soprattutto da quando è stato acquisito da un imprenditore italo-australiano. Soprattutto per il fatto di avere un management con Grella e una partnership con Bresciano, che qui sono due superstar. Quando abbiamo saputo di Grella tutti i miei amici sono impazzitti perchè è un idolo qui, il miglior giocatore della Nazionale australiana nel mondiale 2006. Si sta incominciando a parlare del Catania anche in Australia. Pelligra, poi, è una grossissima realtà qui essendo tra i costruttori più conosciuti. Il loro ufficio è di altissimo livello. Ross è veramente impegnato, anche il fratello Paul – c’era pure lui quella sera a vedere la partita -. E’ impressionante pensare che un colosso come Pelligra si stia dedicando anche al mondo del calcio”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***