LA SICILIA: “Gara spartiacque superata in modo brillante. Chiricò assoluto protagonista”

0
590
foto Catania FC

“Se quella di ieri sera era stata considerata la gara spartiacque, il Catania l’ha superata in modo brillante. Strategicamente perfetto. Prima ha sofferto, poi è emerso facendo perdere i nervi agli avversari. Il Benevento annaspa, il Catania è tornato a casa regalandosi una coda del 2023 piena di speranze e con tre punti in più in classifica”. E’ quanto si legge su La Sicilia. “Lucarelli aveva chiesto il massimo e la squadra ha risposto al di là dei gol di Chiricò su rigore – proprio lui tanto criticato, eppure generoso come non mai anche ieri -, con Zammarini ed il poker di Deli a suggellare gara e prestazione”.

Si sottolinea “l’avvio fortissimo” del Benevento, con i rossazzurri che però, “passo dopo passo, hanno guadagnato metri fino a diventare improvvisamente propositivi”. Il Catania ha cominciato a creare occasioni importanti, passando in vantaggio dopo l’espulsione di Karic che “ha perso terreno, palloni e soprattutto la testa”. Nella ripresa “il Catania non ha arretrato minimamente l’azione” e anche Talia “si è fatto prendere troppo la mano dal nervosismo beccandosi l’espulsione”. Poi, meriti anche di Dubickas e Maffei in occasione della terza e quarta rete in una gara che ha visto Chiricò “assoluto protagonista”, facendo ricredere “chi diceva che era inutile, scontato, spento, stanco”.  

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***