VERSO CATANIA-BRINDISI: due squadre in cerca di riscatto. Probabili formazioni, campo o panchina per Di Carmine?

0
1384
foto Catania FC

Arriva il primo appuntamento casalingo per il Catania nel 2024. Rossazzurri all’inseguimento di una vittoria troppo importante per riscattare il 3-0 di Crotone e rilanciarsi in ottica playoff. Il Brindisi, invece, cerca almeno un punto per ritrovare un po’ di serenità, facendo i conti con una classifica che lo vede attualmente penultimo. I valori tecnici dicono che non c’è partita sulla carta, ma le gare vanno affrontate col piglio giusto onde evitare sorprese.

Lucarelli non ammette cali di tensione dopo gli orrori difensivi dello “Scida”. Per l’occasione ha convocato tutti i neo acquisti ma sarà interessante vedere chi di loro giocherà dal 1’ e attraverso quale sistema di gioco. In caso di difesa a tre è possibile che, davanti a Bethers, giochino Curado, Kontek e Castellini; Rapisarda, Zammarini, Zanellato e Celli a centrocampo; Chiricò alle spalle di Di Carmine e Cianci. Da non escludere anche che Chiricò agisca da seconda punta. Ricordiamo che Quaini è squalificato e non saranno della partita pure Rizzo, Silvestri, Bocic, Bouah, Mazzotta e Rocca. Si rivedono Ladinetti e Marsura nella lista dei convocati. Considerando l’ipotesi 4-2-3-1, invece, Bethers in porta con Rapisarda, Curado, Contek e Celli (Castellini) che agirebbero in difesa; Zammarini e Zanellato (Welbeck) a centrocampo; Chiricò, Peralta e Cicerelli (Chiarella) alle spalle dell’unica punta Di Carmine.

Il Brindisi, che ha effettuato una serie di operazioni di mercato sia in entrata che in uscita mettendo dentro delle pedine importanti, finora da quando Roselli siede sulla panchina biancazzurra ha sempre opposto una linea difensiva a tre. Vedremo se sarà così anche a Catania. Nel probabile 3-5-2 di partenza potrebbero scendere in campo Saio in porta; Cappelletti, Gorzelewski e Merletti a completare il reparto arretrato; Valenti, De Feo, Malaccari, Lombardi e Calderoni a centrocampo; Bunino e Ganz a comporre il tandem offensivo. 

La partita sarà diretta da Luca Cherchi della sezione di Carbonia, coadiuvato dagli assistenti Stefano Franco (Padova) e Carmine De Vito (Napoli). Quarto ufficiale Nicolo’ Rodigari (Bergamo). Fischio d’inizio alle 20:45. Il match visibile in tv per i possessori di abbonamento su Sky Sport 253, in live streaming su Sky Go e la piattaforma NOW.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***