PADOVA-CATANIA: invasione di campo con lancio di fumogeni e bombe carta, assoluto silenzio nella ripresa

0
2413

Momenti di tensione allo stadio “Euganeo”, al termine del primo tempo della finale d’andata di Coppa Italia Serie C Padova-Catania. Invasione di campo ad opera di un gruppo di tifosi del Catania e tentativo di venire a contatto con la tifoseria di casa sottraendo alcuni striscioni. Effettuato anche un lancio di fumogeni e bombe carta. Il secondo tempo è iniziato con qualche minuto di ritardo, in modo da ripristinare la normalità insieme con il contributo delle forze dell’ordine. Silenzio assoluto, o quasi, sugli spalti nel corso della ripresa. Quanto accaduto durante l’intervallo ha evidentemente influito sulla spinta di entrambe le tifoserie che, fino a quel momento, avevano sostenuto le proprie squadre con grande trasporto e calore.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***