CATANIA: a Reggio Emilia non un allenamento, sarà partita vera che profuma di A. Napoli sullo sfondo, serve un’impresa

0
173
Catania vs Catanzaro

Una partita bella da giocare, con zero pressioni per il Catania, quella di oggi alle ore 18.00 al “Mapei Stadium” di Reggio Emilia. Avversario stimolante il Sassuolo di Roberto De Zerbi, ex di turno con ottimi ricordi della piazza rossoazzurra. Match dal profumo di Serie A, vero e non da intendersi come semplice allenamento. Chiaramente ci sono due categorie di differenza tra le due squadre ma questo non significa che il Catania parta sconfitto. L’Elefante ci tiene a ben figurare su un palcoscenico importante, che potrebbe essere ulteriormente prestigioso qualora proseguisse il cammino in Coppa Italia affrontando il Napoli al “San Paolo”. Si registrerà qualche variazione nell’undici titolare, ma non dovrebbe trattarsi di un turnover marcato.

Fermo restando che mister Andrea Sottil spesso ha ruotato i giocatori nel corso della stagione visti i numerosi impegni sostenuti in poco tempo. Probabile l’utilizzo di Pisseri in porta con Calapai, Esposito, Silvestri e Baraye a completare il reparto arretrato; Bucolo e Rizzo potrebbero giostrare in mediana con Barisic, Angiulli e Manneh (o Brodic) in avanti e Curiale punta centrale. Il campionato è indiscutibilmente l’obiettivo primario, stesso discorso per il Sassuolo, ma la Coppa è una vetrina da onorare. Bene farà il Catania a giocarsela. Nel calcio non esistono gare dall’esito scontato e chissà che non ci scappi la sorpresa. Il match, lo ricordiamo, sarà visibile in diretta tv su Rai Sport HD (canale 57) e Rai Sport (canale 58).

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

LASCIA UN COMMENTO