LEGA PRO: no a blocco retrocessioni, sì a ripescaggi per club più meritevoli

0
689

Blocco delle retrocessioni, ipotesi nata dall’idea di pochi che non si è concretizzata in qualcosa di realizzabile. Le squadre che riusciranno a difendere la Lega Pro, dovranno farlo per espressi meriti. E’ quanto venuto fuori dall’Assemblea di Lega. Retrocederanno, pertanto, tre squadre per ciascun girone come da regolamento. Soltanto in un successivo momento si argomenterà sui ripescaggi con modi e termini che favoriranno i più meritevoli. Bisognerà, tuttavia, stabilire come realizzare il format del campionato di terza serie a 60 squadre nella prossima stagione.