CATANIA WOMEN: rossazzurre corsare sul campo del Lecce

0
549
foto Catania FC

NOTA STAMPA CATANIA FOOTBALL CLUB

La quattordicesima vittoria stagionale, ottenuta in rimonta sul campo del Lecce, giunge con pieno merito per effetto di una prestazione notevole e consente al Catania Women di agganciare al quinto posto in classifica, nel girone C del campionato di Serie C, il Matera e il Montespaccato. Salentine in vantaggio con Ejzel, il pareggio delle ragazze allenate da Peppe Scuto matura poco prima dell’intervallo ed è firmato da Maria Di Stefano, servita da Chiara Barbarino. Al 12’ della ripresa, un pregevole assist di Alessia Cammarata consente a Beatrice Vitale di realizzare il gol del definitivo 1-2. Domenica 12 maggio, Villaricca-Catania.

Serie C Femminile – Girone C – Ventiseiesima giornata – Domenica 5 maggio – Stadio Comunale “La Torre” – Castrignano de’ Greci (Lecce)
Lecce-Catania 1-2
Reti: pt 13° Ejzel (L), 44° Di Stefano; st 12° Vitale.

Lecce: 22 Garzya; 2 Depunzio (1°st 13 Guido), 4 Di Staso, 7 D’Amico, 8 Felline, 9
Ejzel (30°st 3 Lisi), 10 Pompa, 11 De Vito (16°st 21 Renna), 14 Bocchieri, 19 Scardino (12°st 20 Simone), 28 Mariano (1°st 92 Megna). A disposizione: 1 Prieto; 5 Ingrosso, 16 Tondo, 18 Cudazzo. Allenatrice: Vera Indino.

Catania: 32 Trentadue; 2 Pietrini (K), 5 Fiorile, 6 Gaglio, 8 Barbarino (4°st 9 Vitale), 10 Di Stefano (VK), 17 Gattuso, 19 Sciuto (35°st 7 Basilotta), 21 Cammarata, 22 Musumeci (21°st 11 Suriano), 92 Papaleo.
A disposizione: 12 Larganà; 4 Lanteri, 15 La Porta, 20 Ferlito. Allenatore: Giuseppe Scuto.

Tempi di recupero: pt 2’; st 4’.
Ammonizione: D’Amico (L).
Arbitro: Matteo Giudice (Frosinone).
Assistenti: Gianmarco Spagnolo (Lecce) e Francesco Minerva (Lecce).

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***