CUTRUFO (Siracusa): “Intemperanze tifosi, spero sia ultima multa! Ci divertiremo”

0
172
Gaetano Cutrufo

Aveva seriamente valutato l’ipotesi di lasciare il calcio in caso di sanzioni pesanti in sede di giustizia sportiva, a seguito dei gravi disordini verificatisi in occasione del derby col Catania. Adesso Gaetano Cutrufo, Presidente del Siracusa, torna sull’argomento e guarda al futuro con rinnovato ottimismo attraverso quanto dichiara ai microfoni del sito ufficiale del club aretuseo:

“Spero sia l’ultima multa per intemperanze dei nostri tifosi che saremo costretti a pagare perché vogliamo dare una immagine diversa del Siracusa. Di società seria che rispetta gli impegni, gli avversari e il calcio. Mettiamoci alle spalle questa storia senza dimenticare però gli effetti negativi che ha avuto. Pur con tutte le assenze, la squadra di sabato scorso che ha pareggiato contro il Catania mi è piaciuta per ampi tratti di gara. Sono convinto che ci divertiremo“.