PRESTIA (Catanzaro): compleanno amaro a Catania

0
534
Giuseppe Prestia

Molto contestato a Catania il difensore del Catanzaro Giuseppe Prestia per avere urlato “Forza Palermo” ai tifosi rossoazzurri al momento dell’uscita dal campo causa squalifica. Ex compagno di squadra di Michele Paolucci in Romania al Petrolul Ploiesti, domenica pomeriggio Prestia ha festeggiato il 23/o compleanno tutt’altro che nel migliore dei modi. E’ stato difficile per il calciatore palermitano digerire contemporaneamente l’espulsione e la caduta in fondo alla classifica causata dalla sconfitta, per di più sul campo del Catania, storica rivale del Palermo, squadra della sua città e di cui è grande tifoso.

© RIPRODUZIONE DEL TESTO, TOTALE O PARZIALE, CONSENTITA ESCLUSIVAMENTE CITANDO LA FONTE – Qualunque violazione del diritto di copyright sarà perseguita a norma di legge.