CATANIA: un pizzico di orgoglio nel finale, Barisic beffa la Vibonese ed evita il ko

0
989
Vibonese - Catania
Palla in rete. E' il gol valido per il definitivo 1-1 tra Vibonese e Catania in terra calabrese (2017).

Soffertissimo pareggio ottenuto dal Catania sul campo della Vibonese. I rossoazzurri danno da subito l’impressione di volersi accontentare del pareggio, giocando a ritmi non elevati e subendo più volte l’iniziativa dei guizzanti padroni di casa. Poco movimento senza palla nel 4-3-3 di Pulvirenti, molto più dinamica la formazione di casa che, quando attacca, mette i brividi alla difesa etnea soprattutto sfruttando la velocità di Sowe.

Bravo Pisseri in un paio di circostanze e negare la gioia del gol alla squadra di Vibo Valentia, ma nulla ha potuto sulla conclusione di Viola al 68′: la botta da fuori area è stata deviata da Tavares, sorprendendo l’estremo difensore rossoazzurro. Il Catania non è cattivo agonisticamente, soffre il pressing e l’aggressività dei calabresi ma con gli ingressi in campo di Russotto e Barisic ne beneficia il reparto offensivo. Guarda caso proprio Russotto innesca l’azione dell’1-1. L’attaccante entra in area lasciando sul posto un paio di avversari, pallone in mezzo e Barisic insacca al 79′.

Squadre allungate adesso, sia la Vibonese che il Catania si fanno vedere più spesso nella metà campo avversaria. Al termine dei 5′ di recupero, però, non c’è più tempo per cambiare le sorti dell’incontro. Calabresi molto rammaricati per la mancata vittoria, che avrebbero obiettivamente meritato per gli sforzi prodotti e la maggiore incisività evidenziata. Catania brutto che, offrendo una prestazione non all’altezza ma con un pizzico d’orgoglio, evita di affondare.

VIBONESE – CATANIA, CRONACA TESTUALE PARTITA

16.26 FISCHIO FINALE! Catania imbattuto a Vibo Valentia, ma non una prestazione eccelsa offerta dai rossoazzurri che hanno rischiato grosso.

90’+5′ Tiro a giro di Sowe, palla alta.

90’+2 Djordjevic! Il tiro bloccato da Russo.

90′ Squadre allungate, il Catania aumenta la spinta offensiva.

89′ Ammonito Mazzarani.

89′ Favasuli viene sostituito da Sowe M., altro cambio per la Vibonese.

88′ Brividi per la difesa del Catania, spiovente in area ma Sowe sbaglia calciando in orbita!

83′ Sostituzione per la Vibonese: ingresso in campo di Bubas, esce Legras.

82′ Cure mediche per Parisi a bordo campo.

79′ PAREGGIO CATANIA! Grande accelerazione di Russotto che salta più avversari, entra in area, palla in mezzo, Barisic interviene e deposita in fondo al sacco!

78′ La girata di Saraniti, para Pisseri.

77′ Russotto ci prova da fuori area, nulla di fatto.

76′ Qualche problema fisico per Di Cecco. Al suo posto entra Barisic.

73′ La Vibonese continua a spingere, Catania spento.

68′ GOL DELLA VIBONESE! Tiro da fuori di Viola, pallone deviato da Tavares che spiazza Pisseri! Vantaggio meritato!

67′ Cambio anche per la Vibonese: Piroska sostituisce Yabre.

64′ Rossoazzurri poco incisivi nelle ripartenze.

62′ Il Catania sembra accontentarsi del pareggio…

60′ Cambio Catania: Russotto rileva Di Grazia, uno dei migliori in campo.

58′ Tanti falli nei confronti dei rossoazzurri, Pulvirenti protesta con l’arbitro che non sempre interviene come dovrebbe.

57′ La Vibonese alza ritmi e baricentro.

54′ Marchese sbaglia un contrasto, poi Sowe semina il panico nell’area di rigore rossoazzurra, mette a sedere Gil Drausio e Pisseri effettua una grande respinta!

51′ Contropiede Catania, la falcata di Djordjevic che effettua un passaggio filtrante, palla ribattuta e Tavares, in area di rigore, calcia debole: il portiere respinge. Occasione sprecata dai rossoazzurri!

47′ Djordjevic, tiro innocuo. Palla sopra la traversa.

15.37 INIZIA IL SECONDO TEMPO…

45+3 FINE PRIMO TEMPO… tanti sbadigli finora.

45′ Cambio Catania: fuori Biagianti per infortunio, dentro Di Cecco.

42′ Brutta botta al ginocchio riportata da Biagianti.

39′ Poco movimento senza palla in casa rossoazzurra. Giocate fin troppo elementari, possesso palla sterile.

32′ Continua a spingere la Vibonese. Più fluida ed imprevedibile la manovra offensiva dei padroni di casa rispetto a quella molto lenta del Catania.

28′ Si fanno sentire gli oltre 100 tifosi del Catania a Vibo Valentia.

26′ Si accende una rissa. Ne fanno le spese Favasuli e Scoppa, ammoniti.

24′ Di Grazia si accentra e tira dal limite dell’area. Blocca Russo.

22′ Scoppa perde banalmente palla a centrocampo, poi Gil Drausio è costretto a fermare fallosamente Sowe. Giallo sacrosanto.

20′ Viola, tiro alle stelle.

18′ Ad eccezione delle occasioni precedentemente citate, pochissime emozioni sul rettangolo di gioco.

7′ Vibonese pericolosa! Cross dalla destra, svarione difensivo del Catania, il tocco in area per Moi che, a botta sicura, colpisce la traversa!

6′ Conclusione dalla lunga distanza di Favasuli, facile parata di Pisseri.

5′ Ritmi blandi nelle battute iniziali, il Catania prova a fare la partita.

14.34 – FISCHIO D’INIZIO!

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***