CATANIA REWIND 2017-18: sei gol in chiusura di campionato, brilla la stella di Brodic e gloria anche per Rizzo

0
119
Catania vs Rende

Continuiamo a ripercorrere il cammino della stagione rossoazzurra 2017-18. 6 maggio 2018, Catania sotto shock per la fine ufficiale del sogno primo posto. Squadra di Lucarelli costretta a ricorrere ai Play Off ma all’inseguimento di un secondo posto che sarebbe comunque molto utile in ottica spareggi (saltando un turno e andando direttamente ai Quarti di Finale, ndr). Testa, dunque, rivolta all’impegno casalingo con il Rende ma anche alla trasferta del Trapani a Cosenza.

Le notizie che giungono dalla Calabria sono ottime in questo senso, mentre il Catania fa il proprio dovere fino in fondo strapazzando i biancorossi in un “Massimino” semi deserto. La rete del vantaggio arriva al 25′ con Mazzarani. Dieci minuti più tardi si concretizza il raddoppio grazie ad una bella conclusione di Russotto. Nella ripresa c’è gloria anche per Brodic che si mette in mostra con una doppietta alla prima gara da titolare, Rizzo e Di Grazia, oltre all’autorete di Bucolo che fissano il risultato sul 6-1.

VIDEO TIFO SUGLI SPALTI

TABELLINO E STATISTICHE PARTITA   

MARCATORI: 25′ Mazzarani, 35′ Russotto, 48′ Brodić, 52′ Brodić, 75′ Bucolo aut.,
84′ Rizzo, 89′ Di Grazia

CATANIA (3-5-2): Pisseri (59′ Martinez); Blondett, Tedeschi, Marchese; Barišič, Rizzo, Biagianti (59′ Bucolo), Mazzarani (66′ Fornito), Porcino; Brodić (58′ Di Grazia), Russotto (81′ Semenzato).
A disp. di Lucarelli: Berti, Esposito, Manneh, Caccavallo, Rossetti.

RENDE (3-5-2): De Brasi (84′ Polverino); Sanzone, Porcaro, Calvanese (71′ Coppola); Viteritti (71′ Godano), Gigliotti (59′ Carbone), Laaribi, Boscaglia, Marchio; Ricciardo,
Vivacqua (58′ Ferreira).
A disp. di Trocini: Germinio, Cuomo, Pambianchi, Franco, Novello.

ARBITROIvan Robilotta (Sala Consilina)
ASSISTENTI: Giuseppe Mansi (Nocera Inferiore) e Giuliano Parrella (Battipaglia)

NOTE: 2′ di recupero primo tempo; 0′ di recupero secondo tempo;
gol annullato a Russotto al minuto 23

AMMONITI: Biagianti (15′), Boscaglia (27′)

ESPULSI: –

CALCI D’ANGOLO: 3 – 4

CROSS: 18 – 14

CROSS GIUNTI A DESTINAZIONE: 4 – 2

TIRI IN PORTA: 8 – 2

TIRI DENTRO L’AREA: 8 – 2

TIRI DA FUORI AREA: 2 – 4

TIRI FUORI: 2 – 4

TIRI DA CALCIO DI PUNIZIONE: 0 – 1

OCCASIONI NITIDE NON SFRUTTATE: 1 – 0

TIRI RESPINTI DAL PORTIERE:

TIRI BLOCCATI DAL PORTIERE: 2 – 1

PALI/TRAVERSE: 1 – 0 (41′ Russotto)

PALLE RACCOLTE DAL PORTIERE: 4 – 5

RIMESSE DAL FONDO: 9 – 5

RIMESSE LATERALI: 24 – 19

FUORIGIOCO: 8 – 2

FALLI COMMESSI: 17 – 12

POSSESSO PALLA: 60% – 40%

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***