FESTIVAL DELLE OCCASIONI SPRECATE: adesso neanche il terzo posto è al sicuro

0
809

Dopo avere detto addio al sogno primo posto, il Catania vede ormai quasi del tutto sfumare un altro obiettivo potenzialmente alla portata: la seconda posizione. Il Trapani ha infatti riassaporato il gusto della vittoria piegando la resistenza del Potenza al “Provinciale” mentre i rossazzurri, che sarebbero potuti rimanere in scia, cadendo a Brindisi si sono portati a -7 dai granata. Un distacco, a questo punto della stagione, quasi improbabile da colmare. L’Elefante deve, piuttosto, guardarsi alle spalle perchè adesso nemmeno il terzo posto può considerarsi al sicuro.

Il Catanzaro si è infatti “suicidato” pareggiando a Viterbo una gara già vinta, eppure si è portato a -2 dal Catania e, nel fine settimana, porterà a casa i tre punti senza alcuno sforzo vincendo a tavolino col Matera. Significa che se il Catania non battesse la Sicula Leonzio, la formazione di Walter Novellino verrebbe scavalcata in classifica proprio dal Catanzaro. E’ ormai sistematico che, ad ogni passo falso delle dirette rivali, il Catania non ne approfitti. Un trend che trova puntuale conferma nella fase finale della stagione. L’auspicio è che la squadra riesca almeno a difendere la terza posizione utile in chiave Play Off.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.