DI SOMMA: “Molto male il Catania, nessuno ha approfittato della flessione della Juve Stabia”

0
771
Salvatore Di Somma

Vanta trascorsi da calciatore, allenatore e dirigente della Juve Stabia. Salvatore Di Somma commenta in questi termini la vittoria del campionato da parte delle Vespe, rilasciando un’intervista ai microfoni di pianetaserieb.it:

La squadra ha passato un momento di difficoltà com’è normale che sia nell’arco di una stagione lunga come quella del campionato di Serie C. Devo dire che le altre pretendenti al primo posto però non ne hanno approfittato come forse ci si sarebbe aspettato. Trapani, Catanzaro e Catania non sono riuscite ad avvicinarsi a sufficienza alle “vespe” durante la loro flessione, mentre la Casertana nonostante un organico composto da nomi che con la Serie C avessero poco a che fare, ha deluso le aspettative sin dall’inizio. Il Catanzaro lo davo come rivale numero uno per la qualità del gioco espresso e per il fatto che avesse in panchina un maestro come Auteri, ma pian piano è calato ed è rimasto fuori dai giochi. Sicuramente il Trapani è quella che si è avvicinata di più ai campani rimanendo in scia, ma lo scontro diretto perso al Menti ha di fatto sancito la fine del torneo. Molto male il Catania secondo me, ma credo che queste tre compagini saranno le protagoniste nella fase playoff”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***