BRAGLIA (all. Cosenza): “Catania, ti aspetto in B. Servono tecnica, fame e motivazioni”

1
746
Piero Braglia

In un’intervista concessa al quotidiano La Sicilia, l’ex giocatore rossazzurro ed attuale allenatore del Cosenza Piero Braglia, con cui lo scorso anno ha ottenuto la promozione in B vincendo i Play Off, auspica che gli etnei facciano altrettanto:

“Come si vincono i Play Off? Bisogna avere tanta fame di punti e gol, esprimere il meglio in campo giocando con il cervello e con la massima convinzione. Nel calcio di solito s’impone chi fa valere la forza tecnica, abbia le giuste motivazioni e sia ben caricato psicologicamente. Catania è rimasta nel mio cuore, mi auguro che alla fine possa essere centrato quell’obiettivo che la città merita e speriamo di rivederci nella serie cadetta”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

  1. Una partita come Catania-Reggina di Mercoledì sarà una Vergogna se la Rai non la Trasmetterà. Però con Tutto il Rispetto Virtus Francavilla- Casertana trasmessa in uno Stadio Semi Deserto.

Comments are closed.