SOTTIL: Play Off, impresa sfiorata nel 2012 con Sarno avversario scomodo. Adesso prova a centrarla con il Catania

1
1156
Andrea Sottil

Tornato sulla panchina rossazzurra proprio adesso che il Catania si appresta a disputare i Play Off, mister Andrea Sottil proverà a vincerli strappando il pass per la Serie B. Squadra con il morale sotto i tacchi ma che ha la possibilità di raddrizzare una stagione intera. Serve un’impresa, il Catania dovrà scendere in campo con ben altro piglio e mentalità per nutrire speranze. In carriera, finora, Sottil non è mai riuscito ad aggiudicarsi gli spareggi promozione. Nel 2012 ci è andato molto vicino da allenatore del Siracusa.

Allora gli aretusei avrebbero addirittura chiuso il campionato di terza serie in vetta senza i cinque punti di penalizzazione inflitti. Ai Play Off vennero eliminati in semifinale dalla Virtus Lanciano in cui militava Vincenzo Sarno, andato peraltro a segno nella gara di ritorno al “De Simone”. Proprio il Lanciano fu promosso in B piegando la resistenza del Trapani. Successivamente – nel 2017 – Sottil ottenne un buon sesto posto in Lega Pro e sempre alla guida del Siracusa, che però uscì già al Primo Turno ad eliminazione diretta perdendo 0-2 al cospetto della Casertana. Quest’anno si appresta a vivere la terza esperienza Play Off.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

  1. Ma la cura non era Novellino? Se Novellino era la cura Sottil cos’é? É la controcura? O no? Con tutte queste cure sembra di stare in ospedale.

Comments are closed.