PANATTERI: “Martusciello alla Juve? A Catania esempio di professionalità”

0
546
Giovanni Martusciello

Calciatore del Catania nella stagione 2002/2003 in Serie B totalizzando una trentina di presenze, Giovanni Martusciello potrebbe fare da secondo a Maurizio Sarri, prossimo allenatore della Juventus. Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso della trasmissione ‘Bordocampo’, ne parla Ignazio Panatteri che è stato suo compagno di squadra proprio ai tempi del Catania:

“Giovanni, che saluto tantissimo, lo ricordo sempre vivo dentro di me. Quando arrivai a Catania ero un ragazzino, e cercavo di rubare a lui i segreti della sua professionalità. Una persona per bene dentro e fuori dal campo, che dava consigli ai più giovani come me. Giovanni è un esempio di professionalità e umiltà, un uomo-spogliatoio. Lo ricordo come una persona molto semplice, che ti faceva capire quello che voleva. Ti porgeva la mano e ti dava dei consigli per crescere quando eri in difficoltà. Il suo essere così lo incuneava nel mondo da calciatore prima, da allenatore poi adesso. Il DNA suo era quello e penso che alla lunga uscirà come allenatore, me lo auguro perché lo merita tantissimo. Io gli auguro di fare bene alla Juve perché le carte per effettuare il salto ce le ha. Davanti al maestro Sarri, avrà tutto da mettere in pratica e quando gli capiterà l’occasione si farà trovare pronto”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.