CAMPLONE: quella volta che da avversario del Catania venne sconfitto al “Massimino”

0
680

31 gennaio 2015. Andrea Camplone, allora seduto sulla panchina del Perugia, affronta il Catania da allenatore allo stadio “Massimino”. Il campo dà ragione ai rossazzurri di Marcolin, che festeggiano la seconda vittoria consecutiva in Serie B piegando la resistenza umbra per 2-0 dopo il poker calato alla Pro Vercelli. I gol di Maniero (20′) e Calaiò (50′), unitamente ad un pronto e reattivo Gillet a difesa dei pali, sono sufficienti per stendere la formazione ospite, pericolosa solo nel secondo tempo. Pomeriggio amaro per Camplone a Catania, città da cui adesso riparte allo scopo di rilanciare le ambizioni proprie e degli etnei.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

© RIPRODUZIONE DEL TESTO, TOTALE O PARZIALE, CONSENTITA ESCLUSIVAMENTE CITANDO LA FONTE – Qualunque violazione del diritto di copyright sarà perseguita a norma di legge.