VERSO PAGANESE – CATANIA: da Fornito a Calil, gli ex attuali delle due squadre

0
432
Caetano Calil
L'attaccante ex Catania Caetano Calil a Torre del Grifo.

Sfida da ex, mercoledì pomeriggio, per un giocatore del Catania e tre in forza alla Paganese. Il centrocampista Giuseppe Fornito che, in questo campionato, non ha ancora totalizzato alcuna presenza in rossazzurro, lo scorso anno ha indossato la casacca del club campano disputando 15 incontri di Serie C. Minutaggio che sarebbe potuto essere maggiore, ma problemi fisici afflissero il giocatore classe 1994 nel corso dell’esperienza vissuta in Campania.

Sarà una gara da ex anche per Cristian Caccetta. 22 apparizioni per lui alle pendici dell’Etna nella stagione 2017/18 ed un gol decisivo rifilato al Catanzaro in campionato. Il Catania, poi, lo cedette in prestito nella sessione invernale del calciomercato direzione Pordenone. Successivamente la conclusione del rapporto professionale con la società etnea, ripartendo dalla Sambenedettese. Da luglio è un tesserato della Paganese.

Altro centrocampista che fu di proprietà del Catania è Giorgio Capece. Andato a segno proprio contro gli etnei nella passata stagione al “Massimino”, Capece non giocò mai in rossazzurro. Nel 2010 Lo Monaco raggiunse l’accordo acquisendone il cartellino in compartecipazione dall’Ascoli. Allora il Catania militava in Serie A. Successivamente il ragazzo ha indossato le casacche di Lanciano, ancora Ascoli, Spal, Arezzo, Cosenza, Juve Stabia e Fermana.

Chiudiamo con Caetano Calil. Il brasiliano non si lasciò bene con il club dell’Elefante, vivendo anche da separato in casa per qualche tempo, a seguito di motivazioni di natura contrattuale. Siglò 11 reti nell’annata 2015/16, per poi siglare un gol ed essere ceduto in prestito al Livorno nel mercato cosiddetto di riparazione nel 2017. Nei mesi scorsi, dopo l’eliminazione del Catania dai Play Off, scrisse un Instagram“Aia… certe cose non cambieranno mai allora. Mi dispiace per i ragazzi e per i tifosi… Ma il mio pensiero non cambia, finché ci sono certe persone lì… sarà dura salire!!”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***