MERCATO: settimana prossima determinante per sbloccare momento di stallo?

0
1562

Si avvicina Catania-Potenza e la formazione rossazzurra è interamente concentrata sulla sfida di domenica. Nel frattempo la società continua a lavorare sul mercato, preparando i prossimi movimenti in entrata ed uscita. Settimana prossima potrebbe essere superata la fase di stallo sbloccando un paio di situazioni. In entrata, continua ad essere particolarmente seguita la pista che porta a Reggio Calabria per acquisire il diritto alle prestazioni sportive del centrocampista Francesco Salandria, che non rientra nei piani tecnici della Reggina ma non ha ancora ratificato l’intesa con la Reggina sulla buonuscita, avendo però già detto sì al Catania.

Vedremo se saranno sciolte le riserve, inoltre, per Matteo Di Piazza. L’attaccante piace da matti al Catanzaro ma, ad oggi, non c’è il via libera del Catania che dovrebbe prima reperire sul mercato un sostituto (Murilo e Ferrari tra i nomi in lizza), ma può anche optare per la permanenza del giocatore trovando un punto d’incontro. Per il resto s’intensificheranno i contatti per Signorini solo se uno tra Mbende e Saporetti andrà via; valutazioni in corso sul futuro di Mazzarani e si cercherà di trovare una soluzione per Curiale e Barisic, ritenuti in uscita dal club etneo.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***