AVV. FERRAU’: “Con Pagliara pensiamo ad un progetto comune, Lo Monaco non esercita alcuna funzione”

0
6139

Ai microfoni di Freepressonline, l’avvocato Giovanni Ferraù riavvicina al progetto Sigi il dottor Fabio Pagliara. “C’è stato un incontro con Pagliara a pranzo, l’ho invitato a casa mia – spiega – Siamo grandi amici. E’ stato un incontro molto cordiale. Ci siamo chiariti su alcuni aspetti della vicenda Calcio Catania. Abbiamo parlato di tante cose, anche del Catania ed abbiamo pensato ad un progetto comune. C’è un dialogo ben attivo con Pagliara”.

In merito al monte debiti da alleggerire, chiarisce che “la situazione debitoria trovata è disastrosa, ma abbiamo già individuato molte soluzioni per abbassare un debito di entità superiore ai circa 54 milioni che avevamo immaginato”.

Sulla presenza di Pietro Lo Monaco nell’organigramma del club, precisa che “Lo Monaco ne fa parte solo formalmente”. Aggiungendo: “Purtroppo abbiamo un contratto in essere fino al 2021 e dobbiamo trovare uan soluzione per sciogliere questo rapporto, ma posso garantire che Lo Monaco non è mai stato avvistato a Torre del Grio negli ultimi mesi e non c’è alcuna relazione tra Sigi e Calcio Catania con lui, che non esercita alcuna funzione”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***