LEGA PRO: confronto allenatori rossazzurri dopo le prime giornate, la media punti premia il Catania di Sottil e Pancaro

1
406
Andrea Sottil
foto Daniele Di Benedetto

La sconfitta di Bari ha fatto scendere il sipario sul primo ciclo di sei partite disputate dal Catania in questo campionato. Il confronto statistico sulle ultime sei stagioni premia le squadre allenate da Pippo Pancaro e Andrea Sottil, i quali esordirono con 4 vittorie e 2 pareggi per una media di 2,33 punti a partita. In entrambi i casi il computo dei gol fatti e subiti è sostanzialmente identico (11:4 nella stagione 2015-16 e 13:5 nell’annata 2018-19).

La squadra del primo Lucarelli (2017-18) prese il via in campionato con 4 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta (media 2,16), con 9 gol fatti e soltanto 2 subiti. A seguire il Catania di Andrea Camplone, il quale la scorsa stagione vinse le prime 4 gare perdendone 2 (media di 2 punti a partita), con 15 gol fatti e 10 subiti. Quest’anno con Peppe Raffaele al timone si sono registrate invece 3 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte (media 1,66), con 6 gol fatti e 8 subiti. Infine, con mister Pino Rigoli nel 2016-17 furono conseguite 1 vittoria, 4 pareggi e 1 sconfitta (media 1,16), con 5 gol realizzati e 4 incassati.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

Comments are closed.