RAFFAELE: il Catania non ha fatto ricorso contro la squalifica

0
947

Il comunicato del Giudice Sportivo parlava di intervento “in gioco fermo”, con riferimento all’episodio fin troppo chiacchierato dell’espulsione di Mister Giuseppe Raffaele nei minuti finali di Catania-Vibonese. Al di là della gaffe di chi ha evidenziato la dinamica dell’azione, non certamente a gioco fermo, la società rossazzurra ha assunto la decisione di non ricorrere contro la squalifica di quattro turni inflitta al tecnico di Barcellona Pozzo di Gotto. Dopo Catania-Turris, pertanto, Raffaele salterà anche le prossime tre gare con Avellino, Bisceglie e Cavese.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***