CALCIO CATANESE: Serie D, vetta lontanissima per l’Acireale. Colpo Paternò, cade il Biancavilla. La classifica

0
175

Consueto spazio riservato al calcio della provincia di Catania, in Serie D. Situazione sempre più delicata ad Acireale, dove i granata del neo allenatore Fabio De Sanzo cadono anche in casa al cospetto della capolista ACR Messina. 0-1 che pesa come un macigno sulla testa dei calciatori acesi, piegati dalla rete di Addessi al 6′ della ripresa. Vetta della classifica a questo punto lontanissima per l’Acireale.

Va senz’altro meglio a Paternò. C’è soddisfazione, infatti, per il prestigioso successo nel derby casalingo con il Licata. Vittoria di misura recante la firma di Bontempo al 66′. Non è stato semplice contro un avversario arcigno e pericoloso, ma i paternesi hanno soprattutto evidenziato un grande spirito di gruppo.

Brutta sconfitta, invece, per il Biancavilla che crolla tra le mura amiche sotto i colpi di un generoso e determinato Marina di Ragusa. Brunetti porta in vantaggio gli ospiti (20′), Khoris pareggia i conti (34′), nella ripresa Lavardera (58′) e Manfrè (65′) calano il tris cogliendo tre punti fondamentali in chiave salvezza.

CLASSIFICA SERIE D – GIRONE I

  1. Acr Messina 43
  2. Gelbison 39
  3. FC Messina 38
  4. Acireale 32
  5. Dattilo 32
  6. Licata 31
  7. San Luca 30
  8. Biancavilla 27
  9. Santa Maria 26 
  10. Paternò 25
  11. Rotonda 25
  12. Sant’Agata 22
  13. Cittanova 21
  14. Troina 20
  15. Marina di Ragusa 19 
  16. Rende 19
  17. Castrovillari 18 
  18. Roccella 13

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***