DI PIAZZA: quando da palermitano fu orgoglioso di segnare al Catania. Adesso il Palermo sulla sua strada…

0
384

Più volte l’attaccante Matteo Di Piazza ha fatto discutere per dichiarazioni a malapena digerite alle pendici dell’Etna. Come quando, nella stagione 2017/18, quella in cui i rossazzurri si avvicinarono di molto alla promozione diretta chiudendo il campionato di Serie C al secondo posto, mise a segno un gol determinante indossando la casacca del Lecce. Fu la rete dell’1-1 che evitò la sconfitta giallorossa al “Via del Mare” nello scontro diretto col Catania. Allora, ai microfoni di sololecce.it, Di Piazza disse che “il gol li ha sgonfiati mentalmente, è la mia soddisfazione più grande da palermitano e tifoso del Palermo. Un gol dal valore triplo, segnato proprio ai rivali e nell’anno della promozione nostra al posto loro. Che cosa chiedere di più?”. Già, una soddisfazione immensa per lui. Soddisfazione che, stasera, i tifosi rossazzurri sperano di provare proprio in occasione dell’attesissimo derby col Palermo. E lui, da palermitano, è chiamato ad offrire una grande prestazione contro i rosanero nella partita più importante dell’anno.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***