ESCLUSIVA – Stampa lucana, Bianculli: “Il Potenza se la giocherà a Catania. Bucolo leader. Dispiace per Raffaele”

0
882

Si avvicina il fischio d’inizio di Catania-Potenza, match valido per la 35/a giornata del girone C di Serie C. La redazione di TuttoCalcioCatania.com ha contattato il collega Biagio Bianculli che segue le vicende della formazione lucana per ‘IamCalcio Potenza’.

Potenza reduce dal ko interno con la Juve Stabia. C’è la giusta tensione in vista di Catania, o la squadra ti dà l’impressione di avere un po’ mollato?
“Secondo me ci sarà il giusto atteggiamento. Sabato scorso il Potenza era pure stanco da un ciclo di 8 gare in un mese e può starci il ko contro la Juve Stabia. Credo che a Catania verrà a giocarsela”.

Da Eziolino Capuano a Fabio Gallo, cosa è cambiato nella gestione tecnico-tattica del Potenza?
“Oltre al cambio di modulo, ritengo il modo di saper stare in campo. Non solo difesa del risultato e del campo, ma anche qualità e ricerca del risultato pieno attraverso il gioco”.

Gara da ex per Giosa e Sales. Quale ricordo hanno lasciato a Potenza?
“Sono due vecchi pilastri del 3-4-3 di Raffaele del precedente biennio e hanno sicuramente contribuito alle ottime annate in rossoblù”.

Nel Potenza militano i catanesi Noce e Bucolo. Quale apporto stanno dando alla causa?
“Noce si é visto poco, mentre Bucolo già dalla prima gara contro la Paganese si é dimostrato leader in mezzo al campo e voglioso di riprendersi la categoria lasciata qualche mese addietro”.

Mister Raffaele vivrà questa gara per lui speciale da spettatore. Ti aspettavi l’esonero?
“Sinceramente no. É stato un campionato pazzo e veloce, dove i colpi di scena sono stati all’ordine del giorno. Peccato per Raffaele, perché era reduce da due precedenti ottime annate”.

Quali insidie principali nasconde la partita di domenica?
“L’insidia potrebbe essere la calma delle due squadre con gli obiettivi stagionali ormai prefissati. Potremmo inaspettatamente assistere ad una bella gara senza particolari tatticismi”.

Ti chiedo, infine, la probabile formazione del Potenza e se la squadra di Gallo si presenterà in Sicilia con qualche defezione…
“Il Potenza non dovrebbe avere soltanto Sepe e Di Somma per infortunio. Per il resto l’undici in campo con il 4-3-1-2 sarà questo: Marcone; Coccia, Gigli, Conson, Nigro; Coppola, Bucolo, Ricci; Di Livio; Baclet, Salvemini”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***