MARTINEZ: “Ecco perchè ho lasciato Catania e accettato l’offerta della Triestina”

0
7286

Attraverso le pagine de Il Piccolo, l’ex portiere del Catania Miguel Angel Martinez torna sulla sua esperienza siciliana spiegando quali ragioni lo hanno spinto ad accettare la proposta della Triestina:

“I primi due anni ho avuto poco spazio, avevo davanti Pisseri nei migliori anni della sua carriera. Allora ho deciso di cambiare aria e tornare in Spagna per giocare nel San Agustin. Mi è servito tanto, al rientro a Catania Lucarelli mi ha dato tante opportunità. La scorsa stagione stavo facendo un grande campionato con tanti interventi decisivi, poi il Covid mi ha fatto perdere una decina di partite e in seguito ho avuto problemi allo stomaco. Poi nel finale di stagione mister Baldini mi ha rimesso in campo. Stagione sofferta a livello mentale, ma mi ha aiutato a crescere. Il Catania pensava al rinnovo del mio contratto e anche l’allenatore mi voleva, ma hanno deciso di avere un budget molto ridotto per i portieri. Io dovevo fare la mia strada e pensare al mio futuro, la Triestina mi dà questa opportunità. C’erano altre opzioni in categorie maggiori, però il progetto Triestina è molto ambizioso e accattivante, lo ritengo più importante per il mio futuro che andare in serie superiori: e poi questa non è una piazza di Serie C e ha dimostrato con i fatti di volermi tanto. Sono assolutamente venuto qui per giocare e farmi valere, poi sarà il mister a decidere”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***