VERSO LATINA-CATANIA: statistiche squadre a confronto. Etnei molto meglio dei pontini in trasferta, la squadra di Di Donato segna e subisce meno

0
89
Stadio Domenico Francioni, Latina

Confronto statistico tra Latina e Catania, che si sfideranno domenica allo stadio “Francioni” per la 17/a giornata del girone C di Serie C. Attualmente cinque punti dividono in classifica le due squadre. Catania che, dopo due ko di fila, ha rialzato la testa piegando le resistenze del Potenza mentre il Latina ha interrotto a Bari la serie di due successi consecutivi.

Il Catania conferma di avere nel reparto offensivo il suo grande punto di forza, con Moro che ha segnato addirittura poco più di metà dei 28 gol totali, terzo miglior dato del raggruppamento meridionale dopo Bari e Turris (entrambe a quota 30). In compenso gli etnei continuano a subire gol a ripetizione, al di là della maledizione dei minuti finali. Non a caso il Catania registra la seconda peggiore difesa del torneo con 27 reti al passivo venendo raggiunto dall’ACR Messina (solo il Campobasso ha fatto peggio con 30).

Il Latina guidato da Daniele Di Donato, invece, segna con meno frequenza (17 gol) ma subisce anche un numero inferiore di reti rispetto al Catania (22). Nelle ultime cinque partite laziali che hanno totalizzato più punti a confronto con il Catania (9 contro 7) facendo registrare una differenza reti di +2 (8 all’attivo, 6 al passivo mentre gli etnei hanno siglato 10 gol subendone altrettanti). Il Latina si fa preferire ai rossazzurri anche per quanto concerne il rendimento offerto tra le mura amiche (16 punti, +3 sul Catania) ma fuori casa l’Elefante di punti ne ha raccolti 9 rispetto all’unico ottenuto dai pontini. Entrambe le squadre sono tra quelle che mandano in gol meno giocatori diversi (8 il Catania, 7 il Latina): Moro (16), Russini (5) e Sipos (3) i migliori marcatori etnei; Carletti (6), Sane (3) e Jefferson (3) per quanto concerne i laziali.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***