LITTERI: “Catania unica rispetto a qualsiasi altra città del mondo”

0
784

Ai microfoni di seried24.com l’attaccante Gianluca Litteri commenta le sensazioni da calciatore rossazzurro per lui, catanese doc, che non aveva mai indossato prima d’ora la maglia del Catania

“Il mio ritorno lo sto vivendo in maniera particolarmente emotiva. Giocare per la squadra della tua città e per la tua squadra del cuore è sempre un’emozione grande. È una sensazione bellissima anche dopo tanti anni di calcio. Di Catania mi è mancato soprattutto il cibo, gli affetti e il modo di vivere, perché Catania è unica rispetto a qualsiasi altra città del mondo ovviamente”. 

“Col gruppo mi sto trovando benissimo e la maggior parte li conoscevo già. Ferraro è una persona molto preparata e sa di cosa parla e fa intendere bene a noi il suo calcio. Tutte le squadre sono da temere, ma in particolare il derby contro l’Acireale può darmi delle emozioni particolari. Ma chiaramente tutti gli avversari sono da temere in un campionato come la Serie D“.

“Ci ho sperato da calciatore di giocare con la maglia del Catania, la squadra per la quale io andavo allo stadio. È stato sempre un mio pallino giocare con la squadra del mio cuore, adesso voglio vivermela in pieno e col modo giusto. Il primo gol lo dedicherò a mia moglie e ai miei figli. Il mio obiettivo? Fare quanti più gol possibili per poter permettere alla squadra di vincere questo campionato insieme a tutti i miei compagni”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.