CASTELLINI: “Spero di segnare al più presto con la maglia del Catania”

0
307
foto Facebook Catania SSD

Nei giorni scorsi il promettente difensore rossazzurro Alessio Castellini è intervenuto durante la trasmissione sportiva ‘Corner’, su Telecolor. Ecco le parole di Castellini più significative che abbiamo evidenziato:

“Il Lamezia si chiudeva bene, non c’erano molti spazi per fare imbucate come in precedenti occasioni. Poi, viste le condizioni del campo, il compagno scivolava e un pò di timore c’era. Gi avversari vedono le nostre partite, prendono anche le misure. Quando trovi un avversario che si chiude è difficile trovare la via del gol”.

“Acireale? I granata hanno cambiato allenatore di recente. Anche il Cittanova aveva cambiato da poco guida tecnica riuscendo a fare una partita quasi esclusivamente difensiva partendo in contropiede. Domenica giocheremo sul nostro campo che è molto largo, credo che gli spazi si troveranno. Se dovesse piovere, la pioggia può essere un fattore. Se piove molto e il terreno di gioco è quasi impraticabile si scivola molto, se invece il campo non è inzuppato con una pioggia leggera la palla scorre più velocemente e può anche essere un vantaggio per noi”.

“Quando diedi i primi calci ad un pallone facevo il centrocampista, poi con il passare del tempo mi sono spostato sempre più indietro. All’inizio giostravo da mezzala, quasi trequartista, poi mediano, difensore centrale o comunque nei quattro di difesa. In una partita sono anche andato in porta perchè il portiere si era fatto male (sorride, ndr)”.

“Sono adattato un pò giocando come terzino ma se il mister richiede di giocare lì io mi trovo bene, anche a me piace andare su, cercare la conclusione o l’assist per il compagno. Forse preferisco fare il centrale perchè è il ruolo che ricopro da più tempo. Lorenzini? Mi sta aiutando tanto ma anche Somma e Rapisarda sono sempre lì che dispensano preziosi consigli. Se mi manca il gol? Spero al più presto di segnare. E’ sempre una grande emozione, spero soprattutto di realizzarlo nel nostro stadio”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***