CASA DOLCE CASA: il Catania torna nella fortezza “Massimino”

0
665

Se è vero che il Catania non riesce a vincere in trasferta dal 23 ottobre scorso, tra le mura amiche la squadra allenata da Giovanni Ferraro non conosce risultati differenti dalla vittoria. I numeri non mentono: su sette gare disputate allo stadio “Angelo Massimino” in questa stagione, i rossazzurri hanno ottenuto altrettante vittorie frutto di 18 gol realizzati e appena 3 subiti.

Nessuna compagine del girone I ha totalizzato gli stessi punti del Catania in casa, nè vanta lo stesso numero di gol all’attivo ed al passivo. In termini di punti si avvicinano di più all’Elefante, rispetto alle altre, Città di Sant’Agata e Locri, rispettivamente con 15 e 14 punti casalinghi. Il Sant’Agata, inoltre, ha segnato 15 gol (secondo miglior attacco interno) e subito 6 reti, mentre l’Acireale registra la seconda miglior difesa in casa (4 gol).

Domenica pomeriggio gli etnei, al cospetto del Real Aversa, punteranno alla conquista dell’ottava affermazione stagionale al “Massimino”, ripartendo nel migliore dei modi dopo il risultato di parità (1-1) maturato contro la San Cataldese in territorio nisseno.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***