FERRARO: “Gara di grande intensità, non era facile in questo campo”

1
792

L’allenatore del Catania, Giovanni Ferraro, è intervenuto ai microfoni di Telecolor al termine della partita con la Sancataldese:

“Partita di grande intensità con un avversario che entrava sui nostri nella modalità ‘o gamba o pallone’. Clima caldo, poteva starci anche qualche cartellino in più. I ragazzi mi sono piaciuti comunque in una gara non facile contro quest’avversario. Ho messo giocatori freschi nel secondo tempo e cambiato qualcosa tatticamente per cercare di avere un po’ di spinta in campo. Il terreno di gioco, molto piccolo, non ci ha aiutato. Ho fatto i complimenti alla squadra, non era semplice oggi”.

“Il Catania è una grande squadra, non ci hanno preso le misure. Oggi Bethers non ha dovuto fare neanche un intervento. Sotto l’aspetto della mentalità ho visto l’approccio giusto da parte dei miei. Da questo campo si poteva uscire anche sconfitti, ci sono anche gli avversari: loro erano reduci da 6 risultati utili consecutivi, ci sarà un motivo. In avanti trovare spazi in campi così piccoli è dura. Ci chiamiamo Catania ma dobbiamo comunque lottare per vincere il campionato”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

  1. Lungi da me alcuna vena polemica,ma sorge spontanea una domanda:con una rosa di oltre 20 calciatori,e con qualcuno che comincia a dare palesi segni di stanchezza,non sarebbe opportuno fare rifiatare qualcuno e cambiare interpreti e modulo???Perchè a quanto pare gli avversari ci hanno scoperto le carte!!! Sempre pasta col pomodoro…prima o poi stanca!!!

Comments are closed.