PAROLA AI TIFOSI – Liotrizzati: “Meritiamo gioco e risultati all’altezza, Tabbiani si inventi alternative”

0
1544

I Liotrizzati, noto gruppo di sostenitori rossazzurri della Curva Sud dello stadio “Angelo Massimino”, via social commentano così l’1-1 casalingo della squadra di mister Tabbiani contro il Latina:

“Una scintilla di Chiricò non ha acceso un grande fuoco di paglia. Partita brutta e il caso ha voluto abbiamo trovato il gol nel peggior momento e sicuramente non frutto dei cambi. Tabbiani si inventi un’altra alternativa altrimenti diventiamo prevedibili. Spesso siamo risultati troppo lenti e macchinosi e confusi, la scusante della sfortuna e dei legni non può e non deve essere l’assoluzione al “non” gioco di Tabbiani. Squadra cortissima che con un paio di passaggi viene saltata completamente dagli avversari. La ricerca spasmodica del passaggio a ogni costo”.

”Di questo passo la partita di Caserta è stata solo una scintilla e se becchi squadre organizzate, soprattutto quando sei in casa e devi fare tu la partita, sono c**** con questo modo cervellotico di intendere il calcio. Un’altra osservazione. Siamo troppo Chiricò dipendenti, che se per molte occasioni può (ed è) essere un bene, metti caso un giorno non ingrana bene che succede? Non scendiamo in campo direttamente? 14000 abbonati è una media di 17000 presenze casalinghe non meritano assolutamente questo tipo di gioco e di risultati, meritiamo tutti gioco e risultati all’altezza. 4 turni casalinghi e 4 punti non possono e non devono assolutamente andar bene a nessuno”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***