LA SICILIA: “Catania, la zanzara è tornata a pungere”

0
636
foto Catania FC

“La zanzara è tornata. Non è voluto andare via da Catania, Giuseppe De Luca. Neanche quando, al momento della costruzione dell’organico nuovo per affrontare la Serie C, sembrava ai margini, pronto a essere ceduto. E dire che in D aveva anche giocato non da titolare fisso: 18 gare dall’inizio, 11 da subentrante con 7 gol all’attivo. E quest’anno? Cinque presenze, 118 minuti racimolati qua e là. De Luca ha segnato in Coppa contro il Crotone tenendo a galla una rimonta costante che ha portato a supplementari e rigori. Un segnale che Lucarelli attendeva. Il messaggio è stato spedito, il tecnico l’ha colto subito”, si legge su La Sicilia.

E adesso? «Sono qui – ha risposto l’attaccante dopo la gara di Coppa – pronto a continuare convinto come sempre, anzi più di prima». Mercoledì quell’esultanza sotto la curva, il gesto degli occhiali inforcati come per dire «adesso andiamo lontano tutti quanti», va interpretato come un nuovo inizio. “De Luca è tornato a scattare e a rincorrere il pallone al pari degli altri, si è ripresentato al mondo del calcio con un gol e tanta corsa, portando con sè le sensazioni e gli applausi del suo pubblico. E il bis con il Francavilla adesso è possibile”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***