CATANIA: le dirette rivali provano ad avvicinarsi, rossazzurri spettatori interessati sabato

0
1836

Sabato si completa la 34/a giornata del girone C di Serie C. Dopo il ko casalingo del Catania contro il Giugliano, aumenta la voglia di fare risultato delle dirette inseguitrici del Catania in zona playout. I rossazzurri guarderanno con interesse all’esito di alcune gare in particolare. A cominciare dalla sfida Audace Cerignola-Turris.

La squadra dell’ex tecnico del Catania Giuseppe Raffaele affronta i corallini, reduci dal 2-1 inflitto al Catania. La Turris, in caso di vittoria, raggiungerebbe gli etnei a quota 39 punti ma, per via della differenza reti (parità negli scontri diretti), il Catania manterrebbe la 15/a posizione. Non sarà, comunque, un confronto agevole per i campani, visto che il Cerignola cercherà di sfruttare il fattore casalingo inseguendo i playoff.

Riflettori puntati, poi, su Monopoli-Sorrento. Un eventuale successo biancoverde porterebbe il Monopoli a -3 dagli etnei. Il Monterosi Tuscia, attualmente penultimo (27 punti), punta a sorprendere il Benevento mentre il Messina (41 punti) renderà visita alla capolista Juve Stabia ed il Potenza (40 punti) proverà a tirarsi fuori dalla zona calda affrontando in casa il Crotone. La Virtus Francavilla (30 punti), prossima avversaria del Catania in campionato, infine, giocherà a porte chiuse il derby di Brindisi ed ha la possibilità di arrivare all’impegno con i rossazzurri portandosi a -6.  

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***