LA SICILIA: “Catania, altro psicodramma sportivo. Quando si sveglieranno i giocatori dal torpore?”

0
1748
foto Catania FC

“C’erano tre rigori, due clamorosi, d’accordo. Ma le papere di Furlan, questa squadra che becca l’1-1 dopo il gol di Cianci e si ferma. Reagisce a sprazzi (2-2 di Bouah), poi becca il 3-2 finale per un altro erroraccio del portiere e non solo. Nel deserto del Massimino si consuma un altro psicodramma sportivo”. E’ quanto riporta La Sicilia. Aggiungendo che il Catania sprofonda e “l’incubo playout si avvicina”.

Nell’eventualità che davvero i rossazzurri disputino i playout, il quotidiano si interroga circa la possibilità che la squadra, in queste condizioni, riesca a superarli. Martedì c’è la finale di ritorno di Coppa Italia Serie C, ma “il Catania rischia spareggi e retrocessione”. Una squadra che gioca così “addirittura ‘rischia’ di meritare questo verdetto”, si legge ancora. ”A quattro gare dalla fine nulla è deciso, ma questi… giocatori quando decidono di svegliarsi dal torpore?”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***