ZEOLI a Globus Tv: “Questa squadra ha margini di miglioramento, ho fiducia. Bene Chiarella, ma può fare di più”

0
673
foto Catania FC

L’allenatore rossazzurro Michele Zeoli, ai microfoni di Globus Television, torna sul 2-1 inflitto in campionato all’Audace Cerignola:

“Abbiamo lavorato tanto nell’ottica di riempire l’area di rigore. Nel primo tempo è stato fatto anche bene. Zammarini in questi frangenti è bravissimo. C’è stato anche un pizzico di fortuna che ogni tanto ci vuole. Se sei superficiale e non affronti neanche gli allenamenti in un certo modo non vedo come vincere le partite. E’ diverso se nella tensione lavori e soffri durante la settimana con lo spirito giusto. Anche questi sono piccoli dettagli che vanno presi in considerazione”. 

“Sono fiducioso che la squadra possa migliorare, i margini di miglioramento ci sono e mi affido tantissimo anche allo staff medico ed al prof. Petralia perchè possono fare tanto. Noi metteremo qualcosa di nostro, come piano piano stiamo facendo senza stravolgere nulla. Peralta? Potevo metterlo al posto di Chiricò ma non sarei ripartito più in quel momento. Il suo ingresso lo avevamo preventivato in mezzo al campo perchè sapevo che tra Sturaro e Welbeck ci dovevano essere dei cambi, poi l’infortunio di Kontek ha cambiato i piani. Chiarella è entrato bene, può fare veramente di più ma mi ha dato profondità, gli ultimi dieci minuti ci siamo messi a cinque e lui ha fatto la seconda punta con Costantino”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***